Consiglio pastorale

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è un organo consultivo che ha il compito di affiancare il parroco nella realizzazione della programmazione pastorale della parrocchia.
Il Consiglio esamina insieme al parroco le problematiche più significative della vita della comunità, definendo le risposte e le linee operative nell’ottica di una gestione corresponsabile e comunitaria; rappresenta quindi un punto di riferimento molto importante per tutta la comunità.
Si riunisce circa ogni mese e mezzo, affrontando i temi più significativi della vita della parrocchia, dalla catechesi alla carità, dalla liturgia all’oratorio fino ai problemi che possono emergere di volta in volta.
Fondamentalmente è uno strumento di comunione e coordinamento all’interno della comunità parrocchiale, in grado di raccordare le varie situazioni ed esigenze e di aiutare il parroco nel prendere le decisioni del caso.
I componenti del Consiglio Pastorale vengono eletti tramite apposite elezioni che si tengono in occasione delle celebrazioni dell’eucarestia della domenica, perché fin dal momento elettivo sia evidente l’affidamento a nostro Signore in questo compito così importante.
Nella nostra parrocchia i membri eletti sono 15 ed il parroco ha la facoltà di aggiungerne altri a sua scelta.

All’interno del Consiglio è stata formata una segreteria che ha il compito di incontrarsi con il parroco per la definizione dell’ordine del giorno, tenere i contatti con i consiglieri e redigere i verbali delle riunioni.